sculture & installazioni

Lo schema nascosto e profondo che sostiene la perfezione della vita è ciò che indago dell’operare della Natura:  essa non conosce il concetto di rifiuto, ciò che la società consumistica considera scarto è per essa già tassello da ricomporre nel suo incessante mutamento.

Così verso il 2003 nasce S.A.L.D.I., Scarti Anonimi Liberi d’Identità , il primo progetto basato esclusivamente sull’uso di ferro e acciaio di scarto scartato da sculture già fatte di scarto: scarto all’ennesima potenza,  filosofia di “recupero estremo”.

 

di-vento

Personale Installazione all’Antica Pescheria di Cervia,  2014     come un fiore nell’aria che sboccia ad ogni luce scivolando sull’ombra attraverso diagonali aree di-vento

Continua a leggere

Festival delle Culture 2017

GRANDE RETE DELL’ACCOGLIENZA Una Grande rete di juta recuperata dai sacchi di caffè (Almetti) cucita interamente insieme alle ragazze e ragazzi richedenti asilo, alle donne della sartoria creativa nigeriane, con l’aiuto degli educatori e gestito da   Adriano Ghironi, Rita Taroni e Abra Degli Esposti . (Associazione riBellArti). I laboratori interculturali,  intensi e di grande…

Continua a leggere

Festival delle Culture 2016

“TRE VELE NEL MARE DEI LUOGHI COMUNI” Installazione lungo la vecchia Darsena di Ravenna, realizzata con l’associazione riBellArti durante il Festival delle Culture di Ravenna nel giugno 2016. Tre vele al terzo realizzate da Adriano Ghironi (artista artigiano dell’associazione riBellArti) con juta riciclata da sacchi di caffè e legno recuperato con le foto e i…

Continua a leggere

Sculture figurative

FIGURATIVE Commissioni private di ritratti da foto, di foto-sculture, di figure di ispirazione antropo-elementale.

Continua a leggere